SPECIALE ESAME AVVOCATO 2016: Questioni pendenti e questioni risolte dalle Sezioni Unite

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Iscriviti GRATIS per ricevere le migliori sentenze sulla tua email


Ecco un elenco di tutte le questioni di diritto civile più interessanti recentemente risolte, o tuttora pendenti, dinanzi alle Sezioni Unite. Utile soprattutto per chi dovrà affrontare il prossimo esame di avvocato, trattandosi di potenziali argomenti per le prove scritte in materia di diritto civile.


1. Limiti del concetto di circolazione ai fini dell’applicabilità delle norme sull’assicurazione obbligatoria

Quando un veicolo deve considerarsi in circolazione? Dal momento che la circolazione è il presupposto per l’operatività dell’obbligo assicurativo e della conseguente copertura, il sinistro causato da un veicolo in sosta deve essere risarcito dalla compagnia assicurativa?

➤ Approfondisci il contrasto e leggi il principio delle Sezioni Unite. 


2. Responsabilità dell’appaltatore ex art. 1669 c.c. in caso di ristrutturazione di edifici

L’art. 1669 c.c. deve applicarsi ai soli vizi riguardanti la costruzione ex novo di un edificio o di una parte di esso, o concerne anche gli interventi edilizi compiuti su un edificio già esistente, laddove si determini – comunque – una situazione di rovina (o pericolo di rovina) o si manifestino gravi difetti?

➤ Approfondisci il contrasto ancora pendente dinanzi le Sezioni Unite. 


3. Compensazione con controcredito di cui è controversa l’esistenza

Se è controversa, nel medesimo giudizio instaurato dal creditore principale, o in altro già pendente, l’esistenza del controcredito opposto in compensazione, il giudice può pronunciare la compensazione?

➤ Approfondisci il contrasto e leggi il principio delle Sezioni Unite. 


4. Liquidità delle obbligazioni pecuniarie portabili ex art. 1182, co. 3, c.c.

Quali sono le obbligazioni pecuniarie da adempiersi al domicilio del creditore? È applicabile l’art. 1182, comma 3, c.c., qualora nel contratto non risulti predeterminato l’importo del corrispettivo di una prestazione, ma tale importo venga autodeterminato dall’attore nell’atto con cui fa valere la propria pretesa creditoria?

➤ Approfondisci il contrasto e leggi il principio delle Sezioni Unite. 


5. Locazione con patto recante canone maggiore dell’importo indicato nel contratto scritto e registrato

Nel caso in cui venga determinato con patto occulto un canone di locazione di importo superiore a quello indicato nel contratto registrato, è nullo soltanto il patto o l’intero contratto di locazione?

➤ Approfondisci il contrasto e leggi il principio delle Sezioni Unite. 





6. Donazione di cose altrui

La donazione di un bene altrui deve ritenersi nulla oppure valida ancorché inefficace?

➤ Approfondisci il contrasto e leggi il principio delle Sezioni Unite. 


7. Validità del contratto preliminare del preliminare

È valido il cd. “preliminare del preliminare”, quel contratto cioè in virtù del quale le parti si obbligano a stipulare un successivo contratto preliminare con effetti obbligatori?

➤ Approfondisci il contrasto e leggi il principio delle Sezioni Unite. 

Ti è stato utile quello che hai letto?
Clicca sul +1 qui sotto. Grazie infinite!

Resta Aggiornato Gratis

Ricevi ogni settimana sentenze e contenuti premium sulla tua email




 

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Per favore, inserisci qui il tuo nome